Gennaro Morrone ed Ugo Piastrella in

Pubblicato da staff teatro 01/11/2017

Sabato 4 novembre alle ore 21.00 e 

  Domenica 5 novembre alle ore 18.30

 

“SMASCHERATI…A CARNEVALE!”

Novità comica in due atti di Gennaro Morrone

 

 

In replica (fuori abbonamento) Sabato 11 novembre alle ore 21.00 e Domenica 12 novembre alle ore 18.30.

Info e prenotazioni, tel. 089.220886

 

Classica commedia brillante di impianto supercollaudato: equivoci, scambi di coppie, situazioni complicate dall’ipocrisia dell’ambiente piccolo-borghese napoletano, nel quale si svolge la vicenda.  Uno spettacolo teatrale intrigante, basato sul ritmo, dall’insieme di trovate, colpi di scena e di “particolari” di straordinario rilievo che danno forza alla costruzione scenica.

Un allestimento dove i protagonisti, con le loro peculiarità, le loro debolezze e  l’esasperazione di tic e manie, sono capaci di suscitare un’istintiva ilarità già alla prima apparizione.

La storia si svolge in un villino al mare nella città di Sorrento, dove i coniugi Alberto e Sara Cannavacciuolo, padroni di casa, ogni anno invitano i loro amici per festeggiare il Carnevale: il solito veglione rigorosamente in maschera. Ma, quest’anno alla festa, viene invitato un amico di Alberto, Gennaro, che è anche l’amante segreto di Sara.  L’invito nasconde un tranello… Perché il tradito Alberto è a sua volta traditore ed amoreggia con Ginevra, una escort di alto bordo, che invita nella gaudente casa dei festini  spacciandola per la ragazza di Gennaro… E qui il triangolo diventa un quadrato e fatalmente si trasforma in un pentagono grazie all’ingresso di una cameriera ad ore di nome Ginevra, lo stesso dell’amante del padrone di casa, ingaggiata telefonicamente all’ultimo momento. La figura geometrica potrebbe, ancora, aumentare i suoi lati in virtù della presenza di un loro comune amico, Giangi detto Attila, innamorato di entrambi. Altri personaggi sono pronti ad entrare in scena?... Gli adulteri potrebbero essere smascherati?... Mah!... Come dice il detto: “ A Carnevale ogni scherzo vale…”

Su questo schema, in continuo divenire, monta la storia che si complica di scena in scena, ed ogni volta un’invenzione dei protagonisti rimette in gioco tutto e tutti.

Gennaro Morrone ha creato un allestimento misurato nel ritmo e nel tempo, nelle scene e nei costumi, per uno spettacolo all’insegna del divertimento sano e non volgare, una forma di rappresentazione che non invecchia mai.

Con GENNARO MORRONE, UGO PIASTRELLA, MARGHERITA RAGO, CIRO GIRARDI,

PATRIZIA CAPACCHIONE, ANTONELLO CIANCIULLI, LUCIA RONCA.

 

REGIA DI UGO PIASTRELLA

Lascia un commento