Articoli dell'autore: staff teatro

L'Amico del cuore

Pubblicato da staff teatro il 17/12/2019

L'Amico del Cuore - di Vincenzo Salemme

 

Interpretato dalla Compagnia stabile del Teatro Nuovo - Regia di Ugo Piastrella.

 

Sabato 21 dicembre ore 21.00 - Domenica 22 dicembre ore 18.30 (in abbonamento)

Sabato 28 dicembre ore 21.00 - Domenica 29 dicembre ore 18.30 (fuori abbonamento)

 

Info e prenotazioni: tel. 089220886 (botteghino - dalle ore 17 alle ore 20)

Leggi tutto...

Life - Commedia musicale

Pubblicato da staff teatro il 12/12/2019

Sabato 14 dicembre alle ore 2100 e domenica 15 dicembre alle ore 18.30 va in scena

"Life"

Si tratta di una commedia musicale interpretata dalla Compagnia del Mezzogiorno e dal Balletto del Centro.

Regia di Pino Gargiulo. Coreografie di Armando Gargiulo. Costumi di Ottavio Aprea. Scenografia di Alba Gargiulo. 

 

Info e prenotazioni: tel. 089220886

Spettacolo gratuito per gli abbonati al Cartellone Comico 2019 - 2020. 

Biglietto di 10 euro per tutti gli altri spettatori.

Leggi tutto...

Al Teatro Nuovo "Siamo tutti... Felice", con Salvatore Gisonna, Ciro Esposito e Fabio Balsamo

Pubblicato da staff teatro il 03/12/2019

Al Teatro Nuovo di Salerno, sabato 7 dicembre alle ore 21.00 e domenica 8 dicembre alle ore 18.30 sarà in scena lo spettacolo “Siamo tutti… Felice”, scritto, diretto e interpretato da Salvatore Gisonna, con Ciro Esposito e Fabio Balsamo.

Salvatore Gisonna, autore e attore comico noto al grande pubblico per aver vinto numerosi premi di cabaret e aver calcato palchi prestigiosi in tutta Italia, nonché protagonista in programmi televisivi nazionali di successo, scrive un testo in cui narra la storia di tre fratelli, Felice, Gigi ed Enzo Aria, che per motivi economici, dopo la morte del padre, sono costretti a vivere sotto lo stesso tetto. La convivenza è spesso complicata, ma se i fratelli sono interpretati da Gisonna (Felice), Balsamo (Gigi) ed Esposito (Enzo), oltre a essere complicata è anche molto divertente. Felice è il motore economico della famiglia, grazie all’eredità da gestire lasciatagli dal padre, e di conseguenza carnefice degli altri due fratelli: Gigi, agente immobiliare con scarse propensioni alla vendita; ed Enzo, cantante neomelodico di belle speranze, in attesa di pubblicare il suo primo lavoro musicale (La sua esibizione, dal vivo, avrà effetti esilaranti sugli spettatori). Il destino riserverà loro una sorpresa che sconvolgerà la monotona vita familiare, ma per conoscere il seguito della storia venite a teatro, non ve ne pentirete!

 

Nella commedia c’è anche la prestigiosa presenza in video di Gigi D’Alessio, Biagio Izzo, Peppe Iodice e Miriam Candurro.

 

Da segnalare che i due coprotagonisti della commedia sono noti al grande pubblico. Fabio Balsamo è noto per numerose interpretazioni di successo e per essere uno dei membri portanti del collettivo "The Jackal", celebre su youtube e al cinema. Ciro Esposito era il "guappo" bambino di "Io speriamo che me la cavo" (1992) con Paolo Villaggio e ha interpretato il camorrista " 'O maestrale", nel recente Gomorra 4.

Leggi tutto...

Metodo Montessori - Proiezione film

Pubblicato da staff teatro il 27/11/2019

Venerdì 29 novembre alle 19:30 vi invitiamo presso il Teatro Nuovo, per assistere alla proiezione del documentario francese dedicato al metodo Montessori.

A seguire, previsti diversi interventi di esperti e dibattito in sala.

 

IL BAMBINO E’ IL MAESTRO

Il metodo Montessori

Titolo originale: Le maître est l’enfant

Regia: Alexandre Mourot

Francia, 2017

100 minuti

 

TRAMA

Da poco diventato padre, Alexandre si interroga su quale sia il migliore metodo educativo per la sua prima figlia. Interessandosi al metodo Montessori, si decide a fare ricerca sul campo e posiziona la macchina da presa sui banchi della scuola Jeanne d'Arc di Roubaix, istituto che per primo in Francia l'ha adottato. Qui segue, una per una, le peculiari tappe d'apprendimento di ventotto bambini, che frequentano la classe del maestro Christian Maréchal. Tale osservazione si rivela una formidabile catena di scoperte positive e incoraggianti.

 

Il metodo Montessori è un approccio educativo che vuole celebrare e nutrire il desiderio di conoscenza di ogni bambino: è valorizzato lo spirito umano dal punto di vista fisico, sociale, emozionale e cognitivo.

 

Evento organizzato dall'Associazione Hormé Liberi Di Crescere in collaborazione con la Rete dei Giovani per Salerno.

 

Interviene: Rosalia Cella - Presidente Associazione Hormė

 

Biglietto € 7,00

Bambini fino ai 12 anni ingresso gratuito.

I biglietti potranno essere acquistati direttamente presso la biglietteria del Teatro Nuovo il giorno della proiezione.

Info: 089 220886 - 328 5327134 contatto@giovanisalerno.it

 

TRAILER

https://www.facebook.com/filmmetodomontessori/videos/428596204447139/

 
 
Leggi tutto...

Mpriesteme a mugliereta

Pubblicato da staff teatro il 13/11/2019

Al Teatro Nuovo la comicissima commedia "Mpriesteme a mugliereta" - regia di Ugo Piastrella

Sabato 16 novembre (alle ore 21.00) e domenica 17 novembre (alle ore 18.30), ed in replica (fuori abbonamento) sabato 23 e domenica 24 novembre al Teatro Nuovo di Salerno va in scena l'esilarante commedia "Mpriesteme a mugliereta".

 

Regia di Ugo Piastrella. Con Ugo Piastrella, Gennaro Morrone, Ciro Girardi, Teresa Guariniello, Gigi Esposito, Antonello Cianciulli, Patrizia Capacchione, Claudio Collano, Aldo Flauto, Rosaria Sellitti, Adriana Fiorillo, Francesco Ronca

 

Divertenti scambi di battute, equivoci e situazioni comiche caratterizzano la trama di questa commedia.La storia si svolge in una casa di villeggiatura in montagna, dove il protagonista Camillo si è rifugiato con la moglie e le due giovani figlie, su consiglio del medico, per curarsi l’esaurimento nervoso. L’arrivo inatteso del suo amico Alberto con la moglie Ida, che si piazzano in casa con invadenza e la presenza di un vicino di casa alquanto originale, di cui si innamorano le due figlie, litigando continuamente, rendono il soggiorno del povero Camillo ancora più stressante. Ma il peggio deve ancora arrivare: infatti è in arrivo dall’America, dove si è arricchito facendo loschi affari, uno zio di Alberto: il problema è che Alberto, per beneficiare di una ricca eredità, aveva scritto allo zio di aver sposato la sua amica di infanzia Lucia, che invece è la moglie di Camillo... Per cui, Alberto finisce con chiedere "in prestito" a Camillo sua moglie...

INFO E PRENOTAZIONI: TEL. 089220886 (BOTTEGHINO)

 
Leggi tutto...